2018
03.07

2018.07.03

Columbia University: il Campus di luce, senza muri, aperto alla città.


Il layout è disegnato da elementi di partizione vetrati di UniFor.

Columbia University: il Campus di luce, senza muri, aperto alla città.

“Qui, tra la vecchia fabbrica d’auto Packard e una pionieristica centrale del latte col primo impianto di pastorizzazione e una facciata tutta di maioliche bianche, il problema era recuperare un tessuto industriale deteriorato inserendo un campus universitario – ha raccontato Piano. Un’accademia senza muri nè cancelli: accessibile ai visitatori e con molti programmi culturali aperti a chi vive nel quartiere.”

E Campus fu, un edificio-manifesto che avrà un ufficio speciale, quello di Barack Obama.

Il rinnovamento della Columbia lanciato dal Presidente Lee Bollinger– insiste su una superficie che supera i 130 mila metri quadrati e si inserisce in un maxi programma che punta a rivoluzionare i circa sette ettari di West Harlem che da qui si estendono fino alle rive dell’Hudson, e vedono coinvolti grandi nomi dell’architettura contemporanea.

Il Campus che accoglie anche i laboratori e gli uffici del Jerome L. Greene Science Center - progetto architettonico e d’interni Renzo Piano Building Workshop in collaborazione con Davis Brody Bond, Body-Lawson Associates - ha una connotazione fortemente urbana e manifatturiera, una sorta di fabbrica condivisa delle conoscenze, in vetro e acciaio, con una galleria multimediale, spazi espositivi e per conferenze, un teatro. Un edificio diviso in quattro quadranti che si fa lanterna, faro di progettualità e conoscenza, aperto, accessibile, multiculturale e multifunzionale.

Concepito per l’interazione, la condivisione e la collaborazione tra docenti, studiosi e studenti, il layout è disegnato da elementi di partizione vetrati che suddividono le grandi sale riunioni e gli spazi interattivi affacciati sull’area centrale, gli uffici, le zone operative e i laboratori di ricerca posizionati nelle fasce perimetrali.

L’elemento identitario è la Parete RP design RPBW a tutta altezza prodotta da UniFor– oltre 1500 metri lineari - in alluminio anodizzato naturale, con diverse finiture, vetri singoli o doppi, fonoisolanti, con o senza sopraluce, utilizzata con grande virtuosismo funzionale e progettuale. La connotazione tecnologica dell’edificio e l’attenzione alla sostenibilità sono alla base della certificazione LEED Platinum.

2020
16.01
Imm Cologne 2020

2020.01.16

Imm Cologne 2020

Molteni&C|Dada partecipano a “Imm Cologne” 2020, la più importante fiera di interior design del Nord Europa, in programma dal 13 al 19 Gennaio 2020.

2019
20.11
Salone del Mobile.Milano Shanghai 2019

2019.11.20

Salone del Mobile.Milano Shanghai 2019

Molteni&C and Dada take part in the fourth edition of Salone del Mobile.MilanoShanghai, due to take place in Shanghai from 20 to 22 November 2019. The standdevelops within an exhibition space of 250 square meters.

2019
19.11
Molteni&C|Dada arreda Arua Private Spa Villas

2019.11.19

Molteni&C|Dada arreda Arua Private Spa Villas

Molteni&C|Dada arreda Arua Private Spa Villas, inaugurato in agosto 2019 a Merano, in Alto Adige, con vista panoramica fino alle Dolomiti. Arua Private Spa Villas fa parte di Design Hotels, una rete di oltre 300 boutique hotel selezionati in più di 60 paesi la cui passione, sensibilità e visione risplendono attraverso i più piccoli dettagli garantendo agli ospiti la migliore delle esperienze.