2017
11.05

2017.05.11

Tapestry Residences


Tapestry Residences – nel cuore di King's Cross – appartiene a quella categoria di edifici residenziali extra-ordinari, nel senso più autentico del termine.

Tapestry Residences

Tapestry Residences – nel cuore di King’s Cross – appartiene a quella categoria di edifici residenziali extra-ordinari, nel senso più autentico del termine, outstanding insomma. Lo sono per le dimensioni – organizzate con differenti formule, appartamenti, townhouse, penthouse; per la localizzazione – a fianco di St Pancras Lock sul Regent’s Canal, nell’area ex industriale di Gasholder Park; per il modello di rigenerazione urbana – commissionata dal developer Argent a Niall McLaughlin Architects – studiata come case history di sviluppo metropolitano con forti contenuti di sostenibilità, qualità del restauro e delle nuove edificazioni, equilibrio tra i pieni e i vuoti, dialogo innovativo tra i linguaggi formali.

Tra le peculiarità di questa realizzazione c’è la tessitura ricca e colta, il disegno che si fa ornamento, le geometrie raffinate accolte ed elaborate come citazione e ricerca per varie tipologie di pattern. La connessione virtuosa tra artigianato altamente qualificato, tessitura, arte e attenzione al dettaglio è stata essenziale per la progettazione e la pianificazione di Tapestry. Le scelte di interiors hanno la firma di Weedon Architects: la cura e la personalizzazione hanno reso uniche le residenze anche per gli arredi e le cucine Dada, azienda di riferimento per progetti di grande qualità e reputazione ovunque nel mondo.

2022
25.10
CSS_VILLAGE Orgatec 2022

2022.10.25

CSS_VILLAGE Orgatec 2022

In occasione di Orgatec 2022 Citterio lancia CSS_VILLAGE

2022
13.10
Nuova campagna pubblicitaria Molteni&C 2022

2022.10.13

Nuova campagna pubblicitaria Molteni&C 2022

Un'idea di casa accogliente, intima e rassicurante, ma in continua evoluzione, fa da sfondo alla nuova campagna pubblicitaria Molteni&C 2022.

2022
13.05
La grande Milano in Triennale

2022.05.13

La grande Milano in Triennale

È un omaggio ad Aldo Rossi, maestro indiscusso dei saperi del ‘900