2017
12.06

2017.06.12

UniCredit Verona


UniFor arreda la nuova sede UniCredit a Verona.

UniCredit Verona

Inserita nel più ampio programma di riqualificazione urbana della zona industriale degli ex Magazzini Generali di Verona, la nuova sede di UniCredit arredata da UniFor è composta da due corpi di fabbrica di tre piani collegati dall’Arena, un grande atrio centrale a tutta altezza, illuminato da una copertura a shed. Concepito come un’agorà, luogo d’incontro, comunicazione e interscambio per le numerose persone che lavorano nel complesso, questo spazio di connessione assume il ruolo di elemento catalizzatore di relazione e condivisione. 

Il layout degli interni definisce una serie diversificata di ambienti e postazioni, elaborati sulla base di un nuovo concetto di smart working, sviluppato nell’ambito della riorganizzazione dei metodi di lavoro della banca. Usando i componenti di un unico sistema costruttivo, il progetto degli arredi di UniFor consente di realizzare differenziate tipologie di utilizzo, finalizzate a soddisfare specifiche esigenze di flessibilità, adattabilità e razionalizzazione degli spazi.

Lavori su disegno
Sistema modulare di arredi ed elementi di partizione costituito da componenti strutturali metallici che si combinano con piani di lavoro di varie forme e dimensioni, contenitori, pannellature acustiche e schermi divisori in materiali diversi, attrezzature ed elementi di complemento.

Postazioni di lavoro : 832
Pareti a tutta altezza: 4250mq
Porte a battente singole e doppie: 137
Sale riunioni: 64

Progettisti
Progetto Architettonico: Mario Botta
Architettura d’interni:Studio aMDL Michele De Lucchi, Nicholas Bewick

2022
13.05
La grande Milano in Triennale

2022.05.13

La grande Milano in Triennale

È un omaggio ad Aldo Rossi, maestro indiscusso dei saperi del ‘900

2022
05.05
Milan Design Week 2022

2022.05.05

Milan Design Week 2022

Scopri le nostre collezioni 7 - 12 giugno

2022
28.04
Aldo Rossi. Design 1960-1997 al Museo del Novecento – Milano

2022.04.28

Aldo Rossi. Design 1960-1997 al Museo del Novecento – Milano

29 aprile – 02 ottobre 2022 350 tra oggetti, arredi, disegni, dipinti e modelli di studio in una mostra inedita che esplora e ricostruisce l'immaginifico mondo del design di uno dei maestri dell'architettura del Novecento.