2019
24.07

2019.07.24

UniFor | Lights on Smart Working


Una nuova installazione curata da Ron Gilad e con protagonista Touch Down Unit per le vetrine dello Showroom UniFor di Milano, in Corso Matteotti 14.
Lo storico flagship store, progettato nel 1989 da Afra e Tobia Scarpa, continua ad essere e si conferma ancora una volta il migliore spazio dove esporre le ultime novità sotto forme di “piccole architetture”.

UniFor | Lights on Smart Working

Una nuova installazione curata da Ron Gilad e con protagonista Touch Down Unit per le vetrine dello Showroom UniFor di Milano, in Corso Matteotti 14.
Lo storico flagship store, progettato nel 1989 da Afra e Tobia Scarpa, continua ad essere e si conferma ancora una volta il migliore spazio dove esporre le ultime novità sotto forme di “piccole architetture”.
Sulla pedana in corrispondenza della vetrina, sono posizionati tre Touch Down Unit, l’innovativa postazione di lavoro autonoma progettata in collaborazione con Studio Klass e presentata durante la Milano Design Week a Palazzo di Brera in occasione del 50° Anniversario dell’Azienda.
Attorno a loro sono riconoscibili degli archetipi di mobili: una sedia, uno sgabello, un armadio, un divano, ridotti a pure linee geometriche, che rivelano al buio, grazie ad una particolare vernice fluorescente blu e arancione, giochi di luce inaspettati.

Una configurazione astratta di un ambiente lavoro contemporaneo che stabilisce, nel segno distintivo del designer israeliano, una connessione tra idea e progetto dell'industria. Si conferma così la tradizione delle vetrine UniFor, diventate nel tempo testimonial di una precisa identità̀ aziendale, chiudendo il cerchio della profezia di Gio Ponti alla vigilia dell’industrial design: se allora l’arte mostrava di innamorarsi dell’industria, ora è l’industria che dichiara di essersi innamorata dell’arte.

TOUCH DOWN UNIT - Studio Klass

Touch Down Unit è una postazione di lavoro mobile autonoma molto contenuta pensata per rispondere adeguatamente alle esigenze delle persone che svolgono un’attività̀ dinamica e non necessitano di uno spazio specifico a loro dedicato.
TDU è capace di interpretare il benessere psico-fisico come il perfetto bilanciamento tra momenti lavorativi diversi che si alternano secondo necessità: lavorando da seduti, in piedi o in movimento. Un modulo di servizio su cui posare e riporre la borsa o altri effetti personali, utilizzare il computer portatile, fare una telefonata, ricaricare i dispositivi elettronici.

CONFIGURAZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE
Touch Down Unit si presenta con una forma molto semplice e compatta: un piano di lavoro rettangolare sovrapposto a un volume chiuso e composto che, in modalità̀ di utilizzo, si apre articolandosi in due contenitori attrezzati con diversi elementi di complemento e supporto alla postazione.
L’unità mobile ha una struttura metallica costituita da un basamento a cui è fissato il montante centrale cablato, dove è alloggiato il supporto del piano di lavoro con i dispositivi di scorrimento verticale e di traslazione orizzontale, che permettono di regolare l’altezza e la posizione del piano in modo da renderne ergonomico e confortevole l’utilizzo in ogni condizione. Dotato di batteria ricaricabile (con un’autonomia giornaliera), il montante strutturale centrale è attrezzato anche con prese elettriche e USB, che consentono di ricaricare i dispositivi elettronici.
Il basamento è munito di ruote a scomparsa piroettanti a 360°, consentendo una facile trasportabilità̀.
Touch Down Unit è un prodotto ecologico realizzato secondo i principi della sostenibilità, recuperando il prezioso bagaglio di esperienze e il know how maturati da UniFor negli anni.

FEATURES: 
− Piano di lavoro regolabile in altezza
− Contenitore a scorrimento orizzontale
− Contenitore con apertura a rotazione
− Ripiani secondari
− Vano porta oggetti
− Locker con chiusura a serratura
− Ruote coassiali piroettanti a 360°
− Charging panel per ricarica devices via USB − Plug per ricarica TDU

2020
18.11
Il Gruppo Molteni arreda la nuova sede WBSC

2020.11.18

Il Gruppo Molteni arreda la nuova sede WBSC

The WBSC project started from a formal and sensorial challenge to encapsulate the history of this sport and its inclination for the future in a single tangible architectural gesture. The new headquarters is located inside a historical building on General Guisan Avenue overlooking Lake Geneva in Lausanne.

2020
01.10
UniFor presenta Decor&Decorum: una conversazione con Tobia Scarpa

2020.10.01

UniFor presenta Decor&Decorum: una conversazione con Tobia Scarpa

L'architetto Tobia Scarpa accompagna gli ospiti in un viaggio tra schizzi, aneddoti ed immagini di uno dei periodi più magici della storia del design.

2020
16.01
Imm Cologne 2020

2020.01.16

Imm Cologne 2020

Molteni&C|Dada partecipano a “Imm Cologne” 2020, la più importante fiera di interior design del Nord Europa, in programma dal 13 al 19 Gennaio 2020.